RSS

quel corporation crappy job

26 Mag

Come dice bene questo inquietante ma realistico esempio, il crappy job e’ diventato il nuovo lavoro da sogno, ovviamente per le corporations non certo per voi. Quando uscite dalla vostra universita’ con la vostra laurea il vostro sogno e’ quello di partecipare alla grande corporation dove finalmente vi potrete sentire in una famiglia (dicono loro) e dopo una selezione durissima, vi rendete conto che il lavoro come dice qua sopra la suddetta ecard in realta’ si trattava di un crappy job: Per crappy job intendo un lavoro, dove per anni anni e anni, non salite di carriera, non avete nessun benefit reale o addirittura  notate che la vostra carriera si riduce ad essere sempre allo stesso livello, con lo stesso stipendio, senza che vi vengano pagati gli straordinari oppure che ci siano chiare regole sulla carriera. Se pensate che all’estero sia meglio, vi invito a lavorarci un po’ in queste multinazionali. La trasparenza sulla carriera assolutamente poco cristallina (per dirlo in modo eufemistico) e non si capisce come ci sia dipendenti in quelle aziende che qualitativamente abbiano DAVVERO portato vantaggi ECONOMICI E DI INTROITI alle corporations si ritrovano sempre sempre nella stessa situazione economica/carriera di quando sono entranti, mentre sconosciuti personaggi (ma figli di noti dirigenti, o gia’ predestinati a fare carriera) salgono i gradini aziendali ad una velocita’ fantasmagorica. Personalmente ho visto gente che non valeva un decimo della media dei dipendenti di queste corporations salire vertiginosamente i gradini della carriera. Se qualcuno di voi, pensa che il suo futuro sia in Facebook, Google, HP o Oracle, sbaglia e sbaglia di grosso e ve ne accorgerete. Perche’ nessuno ne parli e’ noto, la paura di ritorsioni sono alte, dove finisce l’Accountant o un ingegnere o il mezzo-dirigente, se non da una multinazionale ad un altra multinazionale? La paura di non trovare nessun lavoro (dato che si conoscono tutte) e’ talmente alto che il silenzio in quell’ambiente e’ tragicamente simile ad una specie’ di omerta’ per paura di ritorsioni secondo me. Se chiedete alla maggiorparte delle persone che lavorano in queste corporations (off record naturalmente) vi confermeranno che quello che vi sto dicendo e’ la verita’, ma la paura come ho detto gioca molto di piu’ della verita’ tante volte. Provate voi stessi a fare le domande “off record” a qualcuno che lavora la’ dentro e’ ancora non ha il cervello brainwashed dai brand aziendali e vedrete che vi rispondono! Il mio consiglio ai giovani che devono affrontare una carriera e il seguente: se volete vivere per davvero, avere una vita normale intendo una vera vita, magari con qualche soddisfazione personale, evitate queste corporations come la peste!

Io parlo perche’ fondamentalmente a me di quello che pensano loro e delle loro ritorsioni me ne sbatto altamente… se facessero tutti cosi’ vi posso assicurare che le cose cambierebbero! Non vi fate incantare dai giochi dei fuochi artificiali e le palliettes dei badge e dei loghi, perche’ sotto non c’e’ nulla e con il badge di Google o di Facebook se andate dal vostro personale fruttivendolo, non vi da la frutta e verdura gratis se gli fate vedere il vostro badge. Il badge e il logo ha un valore solo nella testa bacata di qualche dirigente e di qualche penoso leccaculo che gli va appresso.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 26 maggio 2012 in Uncategorized

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: